La Fondazione Achille Sclavo ONLUS a teatro per solidarietà

La Fondazione Achille Sclavo ha promosso un’iniziativa solidale con la Compagnia Teatrale “Il Grappolo”, da sempre impegnata a diffondere la cultura e fare beneficenza attraverso il teatro a libera partecipazione. 

Il 20 aprile 2017 presso il teatro dei Rozzi di Siena la Compagnia ha portato in scena la commedia brillante e divertente intitolata “La Bottega del Diavolo”, opera unica di Letizia Gettatelli. Lo spettacolo, con la regia di Marco Bonucci, ha visto sul palco 21 attori della Compagnia ed una calorosa partecipazione del pubblico.

 

La brillante realizzazione della serata ha permesso alla generosa Compagnia “Il Grappolo” di donare un contributo alla Fondazione Achille Sclavo ONLUS.

 

La donazione andrà a supportare il progetto S-AFRIVAC, dedicato allo sviluppo di un vaccino per i bambini dell’Africa Sub-sahariana, affetti da una particolare forma di salmonellosi non tifoide invasiva, una malattia negletta ed endemica in Africa, contro la quale non esiste ad oggi un vaccino. E’ la principale causa di setticemia nel continente africano, dove colpisce centinaia di migliaia di bambini al di sotto dei 5 anni, e persone affette da HIV, malaria, anemie e malnutrizione, causando globalmente oltre 680000 morti l’anno.

 

La Fondazione Achille Sclavo ONLUS desidera ringraziare il pubblico partecipante ed esprimere riconoscente gratitudine al presidente Salvino Gangi e tutta la Compagnia Teatrale “Il Grappolo” con la quale si augura di condividere sempre più numerosi progetti.

 

 

 

Lascia un commento