Il nostro contributo

La Fondazione Achille Sclavo si impegna a collaborare per riempire il gap tra la ricerca e le fasi finali dello sviluppo dei vaccini per i paesi in via di sviluppo, accelerando la disponibilità dei vaccini contro le malattie neglette che siano già tecnicamente fattibili mediante studi condotti su modelli animali ed umani, ma che non sono ancora stati finanziati.

 

contribuzione

La Fondazione può raggiungere questi obiettivi tramite l’avanzamento di due/tre vaccini candidati contro le malattie infettive, a favore delle popolazioni nei paesi in via di sviluppo, nell’arco dei prossimi cinque anni.

In questo periodo, la Fondazione lavorerà anche per sviluppare i necessari contatti in questi paesi, tra i quali le autorità responsabili per le politiche di salute pubblica, per favorire l’inserimento di questi vaccini dove le malattie siano endemiche.

 

Considerando le proporzioni dell’investimento necessario allo sviluppo dei nuovi vaccini, per raggiungere i propri obiettivi la Fondazione sta mettendo in pratica una campagna di fundraising, lavorando con donazioni, partner e finanziamenti esterni per le sue attività, oltre che gli interessi sui fondi iniziali conferiti dai fondatori.

Tutte le risorse raccolte dalla Fondazione saranno interamente devoluti ad attività di ricerca e sviluppo, con l’esclusione delle molto limitate spese generali.

 

Il ruolo della Fondazione Achille Sclavo, ad ogni modo, va molto oltre la raccolta di fondi necessaria al finanziamento dei propri progetti. Grazie all’esperienza dei suoi componenti e la loro reputazione a livello internazionale, svolge molte altre attività, tra le quali:

– valutazione tecnica e scientifica per i progetti,

– creazione delle partnership necessarie allo sviluppo di un progetto,

– studio sulla produzione del vaccino a prezzi competitivi ed in modo tecnicamente ed economicamente sostenibile,

– supporto per l’adozione, introduzione, ed utilizzo dei vaccini nei paesi target.

 

contribuzione1