Posizione aperta: Project specialist

La Fondazione Achille Sclavo ONLUS è un ente senza scopo di lucro che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della ricerca scientifica di particolare interesse sociale così come definita DPR 20.3.2003, n.135 ed in linea con la normativa del Codice del Terzo Settore, D. Lgs. N. 117 del 2017.

La Fondazione intende in particolare perseguire in una serie di iniziative di promozione e diffusione di soluzioni innovative legate alla definizione di “One Health/Planetary Health” nonché ad attività connesse all’Agenda 2030.

La nostra Missione è: Migliorare le condizioni globali di salute dell’umanità supportando e promuovendo attività ed iniziative miranti ad attuare il concetto di “One Health/Planetary Health” inteso come connessione fra produzione del cibo, alimentazione, salute e sostenibilità, attraverso l’integrazione di:

  • metodi di produzione del cibo più sostenibili e modelli di nutrizione sani e rispettosi dell’ambiente,
  • ricerca, sviluppo e sostegno alla produzione di nuovi vaccini contro malattie infettive,
  • attività connesse alla promozione e all’attuazione dei principi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, con riferimento all’Agenda 2030 e a programmi che ad essa facciano riferimento.

La Fondazione intende individuare e concorrere, anche come capofila, all’assegnazione di grant finanziati dalla Commissione Europea o privati nel settore dell’economia sostenibile, alimentazione e agricoltura, anche con riferimento ai paesi in via di sviluppo, estendendo le proprie attività nel settore One Health/Planetary Health come da proprio statuto.

Per perseguire tali finalità, la Fondazione è alla ricerca di un/a:

Project Specialist

Profilo richiesto:

  • Master, dottorato o titolo equivalente conseguito in Italia o nella UE nelle seguenti discipline: Economia, Sostenibilità, statistica, Scienze Agrarie, Forestali e Ambientali, Scienza dell’educazione e formazione;
  • Corsi specifici in sostenibilità ambientale, alimentazione, anche non accademici;
  • Esperienza nella ricerca e redazione di progetti europei e/o progettazione europea nell’ambito One Health/Planetary Health;
  • Esperienza in project management di progetti europei o finanziati da enti pubblici e privati un plus;
  • Capacità di organizzare in autonomia il proprio lavoro su direttive anche in remoto;
  • Attitudine e capacità di rispettare scadenze e completare reportistica tempestivamente;   
  • Capacità di problem solving; capacità analitiche e di comunicazione, anche interpersonale; 
  • Ottimo inglese parlato e scritto; conoscenza dell’italiano; altra lingua europea un plus.

Principali responsabilità

  • Monitoraggio sistematico di siti di enti europei, fondazioni, privati che offrano grant nelle aree dell’economia sostenibile, alimentazione e agricoltura: reporting settimanale delle attività condotte;
  • Valutazione e segnalazione settimanale dei bandi di maggior interesse ai referenti;
  • Interazioni con il personale referente e con partner di progetto per valutazione di progetti comuni;
  • Supporto alla individuazione di una proposta progettuale coordinate dalla Fondazione Achille Sclavo;
  • Scrittura della proposta di progetto da sottomettere e partecipazione a riunioni anche virtuali a tal fine.

Situazione contrattuale

  • Lavoro principalmente in situazione di smartworking con periodici incontri da concordare a Siena.
  • Contratto di lavoro: Occasionale. Rimborso di spese pre-autorizzate, sostenute e documentate

Per poter partecipare alle selezioni, si prega di inviare un CV completo di lista di pubblicazioni e autorizzazione al trattamento dei dati (1) a:

info@fondazionesclavo.org entro il 26 febbraio 2021.

Tutti i candidati riceveranno una risposta.

(1) Autorizzazione al trattamento dei dati personali contenuti nel curriculum vitae in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali

Written by